Gelateria per cani: ora è realtà

Ci sarà sicuramente capitato di portare il nostro amico a quattro zampe a spasso e fermarci a prendere un gelato. Oltre al doverlo lasciare legato fuori, siamo anche costretti a vedere quegli occhioni dolci supplicarci di fargli assaggiare quello che stiamo mangiando e noi, con riluttanza, dobbiamo rifiutare per il suo bene e i nostri sensi di colpa aumentano alle stelle. Ma è di recentissima apertura una gelateria tutta per cani ed è in Italia!

Gelati, cupcake, biscotti colorati, dolcetti pasquali e tante altre delizie abbondano sugli scaffali di “My Dog“, la prima gelateria e pasticceria artigianale dedicata esclusivamente ai nostri amici pelosi, che utilizza alimenti specifici e ricette pensate appositamente per la loro salute. Non c’è trucco, non c’è inganno, per assistere a questa straordinaria “magia” basta recarsi in via Dante 4, a Sirmione, sulle rive del lago di Garda, proprio davanti al Castello Scaligero.

L’iniziativa nasce da un’idea dell’imprenditore mantovano Ferruccio Ardenghi, titolare dell’azienda “Velluto“, che già da tempo produce una linea di salviette dedicate appositamente per gli animali dal nome “Amore Mio“.

“Quello dei pets è un settore nel quale vale la pena mettersi in gioco, vista l’importante crescita economica degli ultimi tempi. Gli stranieri, soprattutto i tedeschi, vanno matti per questo tipo di negozi” Ha dichiarato l’imprenditore, che ha fondato l’attività per la figlia diciannovenne Veronica, investendo 350.000 euro.

Tra i servizi offerti da My Dog troviamo anche la possibilità di ordinare torte personalizzate per il nostro cane e altre decorazioni per ricorrenze varie, oltre che una serie di servizi accessori come un dog-sitter o la possibilità di creare calamite personalizzate con la foto del nostro migliore amico immortalato davanti al castello. Entrando non possiamo poi non essere catturati dal distributore d’acqua a forma d’osso, che si attiva con una fotocellula nel momento in cui il cane si avvicina.

Il mercato per i cuccioli si sta espandendo e dopo il cinema, arriva anche la gelateria. C’è chi storcerà il naso (ci sono sempre), ma a noi non importa, con il nostro amico al guinzaglio ora possiamo andare a prenderci un gelato, per noi e per lui!